Ebook Gratuito Incontro Tra Corpi in Psicoterapia

INCONTRO TRA CORPI IN PSICOTERAPIA

L’IMPATTO DEL LAVORO CON PAZIENTI COMPLESSI SUL CORPO DEL TERAPEUTA

L‚Äôimportanza del corpo nel contesto terapeutico √® ormai percepibile tra i maggiori approcci terapeutici. La narrazione verbale √® solo uno dei molteplici modi dello stare in relazione all‚Äôinterno della stanza di terapia.¬†Il corpo, infatti, pu√≤ diventare strumento imprescindibile in questo incontro, poich√© sa veicolare messaggi spesso difficili da cogliere su un piano pi√Ļ prettamente cognitivo e verbale.¬†

Il corpo del paziente può esprimere il sintomo, oltre che fare da mediatore quando le parole necessarie ad esprimere il disagio non sono sufficienti.

Attraverso il corpo il soggetto può imparare a conoscere le proprie emozioni, a farle emergere e a comunicarle ad altri; può contrattare distanze somatiche e confini personali, scegliere di dare spazio a pensieri che ad alta voce non potrebbero essere espressi; può aiutare a superare difficoltà linguistiche, può rendere semplici messaggi complessi. Tuttavia, il corpo, essendo la sede delle manifestazioni emotive, è anche il luogo in cui ciascuno identifica se stesso e sceglie come entrare in relazione con l’altro.

 

L’analisi dell'incontro tra corpi in psicoterapia e l'approfondimento dell'importanza dell'interazione terapeutica con pazienti complessi hanno rivelato un panorama ricco di sfumature!

Il testo dell’ebook è stato redatto e gentilmente messo a disposizione dalla Dott.ssa Lucia Cornacchia

Questo l’indice dei contenuti:

 

1.¬†¬†¬† PREMESSA: L’importanza di un approfondimento sul corpo del terapeuta¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†

2.    APPARATO TEORICO: LA PSICOTERAPIA SENSOMOTORIA 

3.    TRAUMA E CORPO 

4.    COSA SUCCEDE AL CORPO QUANDO VIVIAMO UN TRAUMA? Aspetti neurobiologici      

5.¬†¬†¬† LA FINESTRA DI TOLLERANZA: un modello di modulazione dell’arousal¬†

6.¬†¬†¬† L’IMPATTO DEL LAVORO DI CURA CON PAZIENTI TRAUMATIZZATI SUL CORPO DELLO PSICOTERAPEUTA 10TRAUMA VICARIO: Corpi in relazione¬†¬†¬†

7.    PREVALENZA          

8.    RISORSE A DISPOSIZIONE DEL TERAPEUTA: Best-Practice per sostenere il benessere personale e professionale  CONCLUSIONI E DISCUSSIONI FINALI